1979 – 1983 La rifondazione

È quindi, il periodo che va dal 1978 al 1980, un periodo di rifondazione: inizio col creare quadri segnici con molti colori che titolo Giardini, pensando ad una pittura segnica non impegnata. In seguito i colori scompaiono per lasciare il posto ad un segno ancora inteso come scrittura, questa volta però come memoria o ricordo. Nascono così opere che ricordano palinsesti, pagine recuperate, note che il tempo tende a cancellare.

Share this article

Interno / Esterno